Quali sono i personaggi storici che hanno ispirato quelli di Game of Thrones?

Il buon caro George R. R. Martin per il suo celebre Game of Thrones ha preso spunto da una vicenda storica realmente accaduta: la Guerra delle Rose.

Questa guerra vede protagoniste due famiglie dell’Inghilterra della metà del 1400: i Lancaster e gli York.

La disputa nasceva dai sei figli di Edoardo III d’Inghilterra che avevano sposato le figlie di ricchi nobili che bramavano il potere.

Questo portò i figli del re a rivendicare ognuno per se il trono d’Inghilterra e non sempre tramite atti leciti..

Oltre alle linee di base per i suoi racconti, Martin ha ripreso dalla storia anche alcune caratteristiche o vicende dei suoi personaggi.

Scopriamole insieme.

La Madre dei draghi, Daenerys Targaryen, è ispirata alla figura di Enrico VII d’Inghilterra.

Il re fu uno dei pretendenti al trono durante la Guerra delle Rose ma fu costretto a fuggire dopo la sconfitta dei Lancaster.

Il suo stemma riportava un drago.

Viserys Targaryen, fratello di Daenerys, condivide con il politico romano Marco Licinio Crasso, alleato di Giulio Cesere, il triste destino di una morte cruenta.

Entrambi sono stati scoparsi sul capo con dell’oro fuso, la “fortuna” di Crasso è stata che almeno gli hanno tagliato la testa prima di farlo..

Sansa Stark come Anna Neville.

Era figlia ed erede del conte di Warwick e fu costretta a sposarsi diverse volte poiché i suoi mariti venivano uccisi, alla fine sposò Riccardo III che divenne re d’Inghilterra.

Parliamo di Tywin Lannister e Riccardo Neville. Questo personaggio storico è conosciuto come “il creatore di re”, durante la Guerra delle Rose si trovò prima a sostenere una fazione e poi l’altra.

Cersei Lannister condivide con Margherita di Anjou la bellezza e la perfidia, Margherita sposò Enrico VI di Francia che le permise di diventare regina.

Come Giovanna D’Arco, Brienne di Tarth usava indossare armature e abiti maschili oltre a sapersi destreggiare con la spada.

Il personaggio Yara Greyjoy ha origini precedenti rispetto agli altri protagonisti della Guerra delle Rose, infatti il suo personaggio è ispirato all’imperatrice Matilde, vissuta nel 1125.

Matilde era sposata con uno straniero, il francese Godofredo de Anjou, questo non la poneva di buon occhio per la successione al trono. Infatti venne scelto suo nipote come erede.

Robert Baratheon sale al trono proprio come Eduardo IV che prende il potere di Enrico VI poiché questo aveva problemi mentali.

Proprio come il re folle.

Il suo triste destino Ned Stark lo deve a Riccardo di York che morì in battaglia e la sua testa venne impalata con una corona di carta.

Altri articoli su Game of Thrones:

In viaggio nei luoghi dove è stato girato Game of Thrones

https://spettacolo.newsgo.it/leak-ottava-stagione-game-of-thrones-8-spoiler/

Ottava stagione di Game of Thrones SPOILERS

https://spettacolo.newsgo.it/lhacker-game-of-thrones-identificato/

Cosa ha ispirato i draghi di Game of Thrones? Sveliamo il mistero

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here