Johnny Depp: “Non mi interessano gli Oscar”

In molti sognano l’Oscar, ma non è questo il caso di Johnny Depp che invece risponde in maniera piuttosto irritata a chi gli ricorda di essere tra i favoriti di quest’anno.

 

Gli Academy Awards sono considerati da tutti come il massimo riconoscimento della carriera di un attore, regista, costumista, sceneggiatore e chiunque partecipi alla realizzazione di un film. Ricevere il “calvo dorato” è sicuramente una grossa soddisfazione, il culmine di anni di duro lavoro, di speranze e di delusioni. Non proprio tutti, però, la pensano così.

johnny depp

Un esempio? Johnny Depp. Ultimamente si parla molto della sua ottima performance in Black Mass, e molti ritengono che sia tra i favoriti di quest’anno per l’Oscar come Miglior Attore. Ma Depp, che ha già ricevuto tre nomination in passato per Sweeney ToddNeverlandLa Maledizione della Prima Luna, ci tiene a confermare di non essere per niente interessato all’ambita statuetta:

Non voglio vincere uno di quei cosi, e non voglio neanche doverne parlare. L’idea di vincere implica il fatto di essere in competizione con gli altri, e io non lo sono.

L’attore ha anche dichiarato di essere infastidito dai commenti della critica che festeggiano il ritorno di Johnny Depp ai grandi ruoli cinematografici grazie a Black Mass, dopo anni di ruoli di caratura decisamente minore.

Da dove sarei ritornato? Dal regno dei morti? Non ho fatto niente di diverso in questo film rispetto a quanto ho fatto in passato.

Johnny Depp non è certamente il primo attore ad avere qualche problemino con gli Oscar (e no, non ci stiamo riferendo a Leonardo Di Caprio). Ripasseremo un po’ di storia degli Academy Awards in un prossimo articolo che vi invitiamo a non perdere.

Correlati

Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook e su Twitter per conoscere le migliori news e curiosità su Cinema, Tv, Teatro e altro ancora.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here