Stranger Things: 22 curiosità sulla serie Netflix /2

stranger things
Netflix colpisce ancora con la meravigliosa “Stranger Things”. Ecco alcune curiosità e retroscena sulla serie tv dedicata agli anni Ottanta.

<< Torna alla prima parte

  • Gaten Materazzo, interprete di Dustin, ha avuto un cambiamento di voce così repentino e drastico da creare diversi problemi con i dialoghi registrati in post-produzione.

dustin stranger things

  • Caleb McClaughlin, l’attore che interpreta Lucas, ha espressamente chiesto di poter indossare una bandana mimetica durante lo show. È stato accontentato, come possiamo vedere negli ultimi tre episodi.

lucas stranger things

  • I ragazzi hanno creato uno stretto legame fra di loro grazie a una chat di gruppo in cui hanno iniziato a conoscersi prima delle riprese dello show.
  • Il design del titolo di Stranger Things è ispirato ai lavori di Richard Greenberg, il designer che ha creato i titoli di Alien, Superman, i Goonies e La zona morta.

stranger things titolo

  • Sono stati usati 1200 chili di sale di Epsom per permettere a Undici di galleggiare nella piscina per bambini.
  • Il rimorchio usato da Hopper come casa è costato all’art department solo un dollaro.

rimorchio

  • Il produttore esecutivo Shawn Levy ha diretto gli episodi tre e quattro della serie. Levy è stato anche regista di film come Una notte al museo, Gli stagisti e Notte folle a Manhattan.

shawn levy

  • Shannon Purser, l’interprete di Barb, non aveva mai recitato prima in tv.

barb stranger things

  • Steve e Nancy non si sarebbero dovuti riconciliare alla fine della prima stagione, ma l’attore che interpreta Steve, Joe Kerry, è stato così bravo e affascinante che gli sceneggiatori hanno voluto modificare il suo personaggio.

stranger things

  • Holly è interpretata da due gemelle: Anniston e Tinsley Price.
  • Molte delle battute di Holly sono state improvvisate dalle due bambine.

holly stranger things

  • I più piccoli erano terrorizzati dall’idea del mostro, ma i registi hanno risolto le loro paure dicendo che si trattava di uno dei protagonisti di Monsters&Co.

<< Torna alla prima parte

Fonte: Buzzfeed

1 – 2

Social

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here