Scarface (1983): i retroscena del film

scarface
Scarface di Brian De Palma e Oliver Stone è uno dei migliori remake della storia del cinema, scopriamo alcuni dei retroscena del film del 1983.

 

  • Il film è dedicato a Ben HechtHoward Hawks, rispettivamente lo sceneggiatore e il regista del film originale di Scarface, girato nel 1932.

howard hawks

  • Oliver Stone ha scritto la sceneggiatura del film mentre combatteva contro la dipendenza da cocaina.
  • Il ruolo da protagonista venne offerto a Robert De Niro, che rifiutò.
  • Al Pacino ha più volte affermato che Tony Montana continua a essere il suo personaggio preferito tra tutti quelli interpretati nel corso della sua lunga carriera.
  • Brian De Palma rimase così colpito dalla sceneggiatura di Stone che, per girare Scarface, abbandonò la regia di Flashdance (1983).
  • Nonostante il personaggio di Tony Montana sia di origine cubana (e dovendo perciò essere lo spagnolo la sua lingua madre), dice solo un’unica battuta in spagnolo durante l’intero film.
  • Nel film appare una foto del colonnello Luis Arce Gómez, uno dei protagonisti del colpo di Stato che sconvolse la Bolivia nel 1981, invischiato nei traffici di cocaina del Paese. La sua foto viene mostrata nel film durante l’intervista all’investigatore mostrata da Sosa a Tony. A Gómez viene dato il nome di Generale Cocombre.

luis arce gomez

  • Per il ruolo di Manolo Ribera (interpretato da Steven Bauer), venne preso in considerazione John Travolta.

manolo ribera

  • Anche per il personaggio di Elvira Hancock furono prese in esame diverse possibilità, prima dell’assegnazione del ruolo a Michelle Pfeiffer, si pensò a Geena Davis, Carrie Fisher, Kelly McGillisSharon Stone.
  • L’idea iniziale era di fare del film un fedele remake dello Scarface del 1932, ambientato a Chicago. Ciò fu reso impossibile dal budget ristretto, e molto probabilmente è stato meglio così.

scarface1

Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook e su Twitter per conoscere le migliori news e curiosità su Cinema, Tv, Teatro e altro ancora.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here