Rosemary’s Baby: dietro le quinte del film

rosemary's baby
Un lungo video mostra il dietro le quinte del cult horror del 1968 “Rosemary’s Baby”, diretto da Roman Polanski, con Mia Farrow e John Cassavetes.

 

Nel 1968 arrivava nelle sale il film di Roman Polanski che sarebbe presto diventato un cult del genere horror: Rosemary’s Baby – Nastro rosso a New York, tratto dall’omonimo romanzo dello scrittore statunitense Ira Levin. Oggi vi mostriamo un video di oltre venti minuti sul dietro le quinte della pellicola, con Polanski a dirigere tutto il cast, fra cui la protagonista Mia Farrow.

Alcune piccole curiosità: inizialmente la parte di Rosemary era stata assegnata a Jane Fonda, che dovette però rifiutare perché impegnata a girare un altro film in Europa, Barbarella (1968), commedia di produzione italo-francese diretta da Roger Vadim. Per il ruolo di Guy invece, interpretato nel film da John Cassavetes, vennero presi in considerazione Robert Redford (anche lui già impegnato con altre riprese), Jack Nicholson, Warren Beatty, Richard Chamberlain, Robert Wagner e Burt Reynolds. Tra gli eventi più curiosi accaduti durante le riprese, ci fu quello riguardante Frank Sinatra, allora marito dell’attrice protagonista. Il famoso cantante e attore portò sul set i documenti per il divorzio dalla Farrow.

Ecco ora il video girato durante le riprese di Rosemary’s Baby.

Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook e su Twitter per conoscere le migliori news e curiosità sul Cinema, sulle serie Tv, sul Teatro e altro ancora.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here