Divo Nerone: opera rock ispirata all’imperatore romano

nerone
Grandi nomi e altrettanto grandi aspettative per l’opera rock che debutterà in estate “Divo Nerone”, ispirata alla storia del famoso imperatore romano.

 

Lo scenografo tre volte premio Oscar Dante Ferretti, il vincitore di due Grammy Awards Franco Migliacci e il regista e coreografo Gino Landi; questi i nomi coinvolti per portare sul palco Divo Nerone – Opera Rock, uno spettacolo musicale sulla vita dell’imperatore romano, firmato da Artisti Associati&Partners in partnership con Ernesto Migliacci che ne curerà la produzione artistica per Dueffel Music e Amygdala. Franco Migliacci racconta a proposito:

La personalità di Nerone ti contagia, un po’ tutti ci rivediamo in lui: la fobia che aveva l’imperatore romano di stare sul palcoscenico, di suonare, cantare e intrattenere la gente ce l’abbiamo un po’ tutti noi. Per far capire ai giovani d’oggi una personalità di quell’epoca, bisogna che lo si rappresenti attraverso un linguaggio musicale più moderno, per questo abbiamo scelto il rock.

nerone

Il palcoscenico sarà molto ampio e le scenografie saranno spettacolari, questo anticipa Ferretti, che ha intenzione di dare un degno sfondo a un’opera che si preannuncia eclettica e colossale. Il desiderio della produzione è quello di rappresentare lo spettacolo presso la Domus Aurea, ma sarà difficile ottenere le concessioni necessarie. Nel frattempo, sono in corso i provini presso il Teatro Greco di Roma, mentre nelle prossime settimane verranno selezionati altri attori anche a Londra e a New York.
Il fondatore di Artisti Associati&Partners, Jacopo Capanna, ha svelato ulteriori dettagli sul progetto:

È l’eccellenza del made in Italy portata sul palcoscenico. L’idea di averla fatta anche in inglese è una scelta vincente perché porterà tanta gente dall’estero a vedere lo spettacolo.

Fonte: Adnkronos

Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook e su Twitter per conoscere le migliori news e curiosità sul Cinema, sulle serie Tv, sul Teatro e altro ancora.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here