Il favoloso mondo di Amélie: l’audizione di Audrey Tautou

il favoloso mondo di amélie
Il video dell’audizione di Audrey Tautou per interpretare Amélie Poulain nel film del 2001 “Il favoloso mondo di Amélie” di Jean-Pierre Jeunet.

 

Audrey Tautou ha sempre avuto il futuro nel mondo del cinema scritto nel proprio destino, l’attrice deve infatti il suo nome alla passione per i film dei suoi genitori e alla loro ammirazione per Audrey Hepburn. Nel 2001 girò il film che la rese famosa in tutto il mondo: Il favoloso mondo di Amélie (Le Fabuleux destin d’Amélie Poulain) del regista francese Jean Pierre Jeunet. Grazie a Youtube, possiamo oggi ammirare il provino per quel ruolo da protagonista per cui è ancora oggi ricordata e che l’ha fatta diventare il simbolo della ritrovata popolarità del cinema francese nel mondo.

Il favoloso mondo di Amélie, scritto e diretto da Jean-Pierre Jeunet, ruota attorno ad Amélie Poulain, una giovane cameriera del Café des 2 Moulins, a Parigi. Amélie è una ragazza un po’ naive che ama aiutare gli altri per seguire un proprio profondo senso di giustizia. Mentre cerca di risalire al proprietario di una scatoletta piena di ricordi ritrovata per caso, Amélie imparerà l’importanza dell’aiutare anche se stessa oltre che gli altri, e per questo riuscirà finalmente a trovare l’amore.

Piccola curiosità: nelle intenzioni del regista, il ruolo di Amélie doveva essere assegnato all’attrice inglese Emily Watson, e l’intera sceneggiatura era stata scritta attorno a lei (Amélie doveva essere una ragazza inglese che viveva a Parigi). La Watson provò alcune scene, ma ebbe parecchie difficoltà a recitare in francese, non convinse il regista e fu lei stessa a ritenersi poco adatta per il ruolo. Quando l’attrice abbandonò il progetto per girare Gosford Park di Robert Altman, Jeunet riscrisse la sceneggiatura per evitare i problemi avuti con Emily Watson e, dopo un’audizione andata a buon fine, scelse Audrey Tautou.

Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook e su Twitter per conoscere le migliori news e curiosità su Cinema, Tv, Teatro e altro ancora.

Social

3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here