I peggiori film del 2017 secondo Rolling Stone

Il 2017 è stato un anno ricco per quanto riguarda l’industria del cinema di Hollywood.

Ogni settimana sono usciti almeno un paio di film tanto da darci l’imbarazzo della scelta.

Forse Hollywood ha puntato e sta puntando sulla quantità e non sulla qualità, perché la maggior parte dei film usciti nelle sale non erano un granché, anche se il cast era “stellare”.

La rivista Rolling Stone ha fatto una classifica sui film peggiori del 2017.

Decimo posto per The Emoji Movie

Film che racconta la storia del emoji “Mah” che non riesce ad essere una solo cosa.

Nono posto per Suburbicon

Diretto da George Clooney e con un cast stellare (Mat Damon, Julienne Moore e Oscar Isaac), il film non ha raggiunto il consenso del pubblico che si aspettava “di più”.

Ottavo posto per Daddy’s Home 2

Nel cast del film troviamo Mark Wahlberg e Will Ferrell nel ruolo di padre e patrigno, così come Mel Gibson e John Lithgow. Una commedia familiare senza troppe pretese.

Settimo posto per Valerian e la città dei mille pianeti

Luc Besson ha diretto questo sci-fi fantasy film tratto da una graphic novel di Pierre Christin e Jean-Claude Mézières. Nel cast Cara Delevigne e  Dane DeHaan. Non proprio uno dei film meglio riusciti del regista.

Sesto posto per La montagna tra di noi 

Kate Winslet e Idris Elba sono i protagonisti di questo noioso, indistinto e poco carismatico film. I due personaggi si innamorano dopo che il loro aereo privato è rimasto a terra per una tempesta di neve. Hany Abu-Assad, regista olandese, non è riuscito a far brillare le proprie capacità.

Quinto posto per La Mummia

Sembrerebbe che la Studio Universal voglia produrre una serie di film sul “Dark Universe” e che questo, La Mummia, sia il primo film uscito.

Nel cast Tom Cruise e Sofia Boutella che non riescono a rendere il film accattivante. Cruise risveglia lo spirito di una antica principessa egizia che, a sua volta, cercherà di ucciderlo per riportare in vita il suo amante. Niente di eclatante.

Quarto posto per Song to Song

Film musicale con protagonisti Ryan Gosling e Rooney Mara nel ruolo di scrittori di testi di canzoni e Michael Fassbender, un produttore musicale, che li farà cadere nella sua rete di predatore. Nel cast anche Natalie Portman nel ruolo di una cameriera anch’essa caduta nella grinfie del produttore.

Terzo posto per Cinquanta Sfumature di Nero

Secondo film della serie delle Cinquanta Sfumature, vede ancora protagonisti Jamie Dornan e Dakota Johnson. Il film non è altro che una rassegna di corpi nudi in estasi e sex toys costosi.

Secondo posto per La Torre Nera

Tratto da una serie di romanzi di Stephen King, il film La Torre Nera non riesce a rendere come dovrebbe. Nel cast Matthew McConaughey e Idris Elba.

Primo posto per Transformers: L’ultimo cavaliere

La Terra è in pericolo, di nuovo, e Optimus Prime dovrà difenderla dal perfido Magatron. A dirigerlo c’è Micheal Bay, che si è aggiudicato il premio per il peggior film del 2017.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here